Discorso di apertura Festival Psicologia 2015: Momenti di Felicità

unnamed

Come Ordine Psicologi Piemonte abbiamo voluto, con questo primo Festival della Psicologia, entrare nel panorama piemontese degli eventi culturali con una proposta sfidante: parlare di felicità e coinvolgere in questo dialogo a più voci tutta la cittadinanza.

Parlare di felicità è tema accattivante, sfuggente, anche fuori moda visti i tempi: per paradosso, stare bene fa male alla società (Luigi D'Elia).

 Un collega descrive così la nostra professione:

Il lavoro dello psicologo è una quotidiana, costante, immersione nelle vite altrui (qualunque cosa possa essere questo altrui, un azienda, una persona, una coppia, una famiglia, un atleta. nda), nella ragionevole fiducia, ed anche piuttosto dimostrata empiricamente, di poterle in qualche modo migliorare. (Luigi D'Elia)

Ma, ragionevolmente, siamo in grado di vivere felici, qualunque cosa essa sia?

E i paradossi qui non mancano, per esempio nel pensare che:

Non serve che le cose ci vadano bene, basta che vadano male agli altri

E poi c’è la storiella russa sull’angelo che appare a un vecchio e si offre di esaudire ogni suo desiderio, a condizione che il suo vicino abbia il doppio della stessa cosa. Il vecchio ci pensa un po’ e poi risponde: “Vorrei perdere la vista da un occhio”.

Ma dunque si dirà, questa felicità e’ quindi un'utopia?

 « Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo.

Lo ha scritto Oscar Wilde, un che di infelicità se ne intendeva, e con lui ci chiediamo:

 

Una carta del mondo che non contiene il paese di felicità è forse degno di uno sguardo?

Ne parleremo quindi insieme a psicologi, economisti, scrittori, registi, ci saranno workshop, atelier per adulti e bambini, spettacoli e concerti. E tutto avverrà qui, in questo Arsenale della Pace, luogo altamente simbolico per Torino, che per l’occasione si trasformerà in arsenale della felicità. A nome dei 6500 psicologi piemontesi, do ufficialmente inizio al Primo Festival della Psicologia

Ti potrebbe interessare

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X