In terapia: i maestri della psicoanalisi al lavoro

10505509_378822595633898_4988982493421670898_n

Ricevo, e volentieri pubblico, anche perchè sarò presente, una serie di eventi  - certamente di qualità - sul lavoro psicoanalitico a partire da alcuni psicoanalisti di rilievo. Il tutto organizzato dall'associazione milanese PONS.

In terapia: i maestri della psicoanalisi al lavoro.

L’avventura del trattamento analitico: non c’è alcun momento in università né fuori da essa che focalizzi l’attenzione sul rapporto tra terapeuta e paziente – caso per caso – costruendolo, esponendo poi i contenuti, gli aspetti transferali e controtransferali più complessi… per arrivare a una lettura dinamica e inedita della psiche, del suo sistema di pulsioni e difese. Si tratta di un sistema che entra in funzione in un modo del tutto speciale quando si è “In treatment”, in terapia.

Quale stimolo migliore del vedere operare direttamente sul campo professionisti già avviati, certamente più preparati e soprattutto così appassionati del loro mestiere?

Tutto ciò rappresenta il primo motore che mi ha spinta con l’associazione a progettare questo ciclo di workshop: la possibilità di trasmettere contenuti di ottimo livello attraverso

le parole di clinici affermati del nostro panorama scientifico. Poterli incontrare di persona, in un contesto protetto, quasi intimo, poterli usare – alla maniera di Winnicott – per

alimentare la nostra creatività.

 

Per essere un bravo clinico, infatti, è importante possedere la tecnica, ma anche saper tollerare l’indeterminatezza del momento creativo, lasciarsi andare. Attraverso l’esperienza e la conoscenza di quattro relatori di alto livello, durante il nostro workshop sarà quindi possibile entrare nel vivo del rapporto terapeuta-paziente. Abbiamo cercato di dare forma a tutto ciò declinando questi obiettivi:

• imparare ad impostare il lavoro diagnostico secondo precise direttrici afferenti all’ottica psicodinamica

• assimilare i principi cardine dell’analisi della domanda, per orientare il successivo trattamento

• confrontare metodi di lavoro eterogenei, ma tutti afferenti alla teoria psicoanalitica

• comprendere come elaborare i quesiti essenziali posti da chi richiede l’intervento dello psicologo

• avvalersi direttamente della competenza e della preparazione di clinici di lunga e affidabile esperienza

• conoscere di persona alcuni grandi protagonisti del panorama clinico psicoanalitico contemporaneo

Il nostro movens è poter trasformare il desiderio di conoscere in un’esperienza concreta di condivisione e costruzione per il futuro professionale dei colleghi (o non ancora tali) che parteciperanno.

L’appuntamento è dal 28 febbraio al 9 marzo, a Milano.

Per maggiori info:

Link all'evento

info@accademia-pons.it

340 2876311.

Roberta Cacioppo

Ti potrebbe interessare

Nessun commento ancora

Lascia un commento

X